› Studio Legale Moranduzzo

tel. 045 8003359 › fax 045 8020462

› Studio Legale Moranduzzo

tel. 045 8003359 › fax 045 8020462

La tua causa, è la mia causa

Da due generazioni, lo Studio legale Moranduzzo offre assistenza legale a privati ed imprese

Settori di attività

Diritto civile

La tua causa, è la mia causa: ti consiglierò con scrupolo, prudenza ed attenzione in tutte le materie del diritto civile, infortunistica stradale, diritto di famiglia, diritto del lavoro

Recupero crediti

Il tuo credito, è il mio credito: che tu sia un condominio o un'impresa, la mia reputazione, dipende dall'efficacia con cui sarò capace di recuperare il tuo denaro

Consulenza alle imprese

La tua impresa, è la mia impresa: del tuo contenzioso, mi occuperò io, affinché tu possa concentrarti nel tuo lavoro. Affidami casi di diritto industriale e commerciale

Diritto condominiale ed immobiliare

Il tuo condominio, la tua casa, sono il mio condominio e la mia casa: presterò consulenza su questioni condominiali, tratterò contenziosi su proprietà, possesso, locazioni

avv. Camillo Moranduzzo

"Pur essendo comune il logos, la maggior parte degli uomini vivono come se avessero una saggezza propria" (Eraclito)

Studi

Laurea presso l’Università di Padova con una tesi in filosofia del diritto dal titolo “La topica giuridica odierna tra razionalismo ed empirismo”

Assicurazione R. C. professionale

Generali Italia s.p.a., polizza n. 350549663

Dati fiscali

Codice Fiscale: MRNCLL72H16B296Y › Partita IVA: 03292300237

Ultime notizie

Tribunale di Cassino, sul danno per abbandono morale del minore

“Il disinteresse dimostrato da un genitore nei confronti di un figlio determina, dall’altro, un’ immancabile ferita di quei diritti nascenti dal rapporto di filiazione, che trovano nella carta costituzionale (in part., artt. 2 e 30), e nelle norme di natura internazionale recepite nel nostro ordinamento un elevato grado di riconoscimento e di tutela …...

La Cassazione, sulla revisione delle tabelle millesimali

“Gli errori rilevanti ai fini della revisione delle tabelle, dunque, oltre ad essere causa di apprezzabile divergenza tra il valore attribuito nella tabella alle unita’ immobiliari ed il valore effettivo delle stesse, devono essere obiettivamente verificabili … ” (Cass. n. 19797/2016)